La Regione Carnica Rosental per escursionisti e amanti della natura

Divertirsi insieme alla famiglia, godersi la natura in pace e tranquillità, “viaggiare nel tempo” in mezzo al bosco o trascorrere ore di relax al sole sulle rive della Drava – la Rosental è semplicemente perfetta per un weekend in compagnia dei propri cari e sorprende sempre con le sue molteplici possibilità.

Scoprire la Valle Rosental

La valle Rosental, nel sud della Carinzia, circondata dal massiccio montuoso delle Caravanche e attraversata dal fiume Drava, è un consiglio prezioso per gli amanti della natura. Camminate, escursioni in bicicletta, arrampicate, nuotate nel fiume o semplicemente pace e ozio, tutto è possibile qui, in questo tranquillo paradiso per famiglie ma molto apprezzato anche dagli escursionisti che vogliono vivere attivamente la natura e la cultura. Inoltre c’è un potpourri colorato di cultura e costumi.

Rosegg vi invita a soggiornare

All’inizio della Valle di Rosegg, direttamente sul fiume, si trova la città mercato di Rosegg. Nel grazioso caffè del castello, con il suo giardino rivitalizzato, i visitatori possono godersi il fantastico panorama. Da lì ci si trova a due passi dallo zoo di Rosegg e dal mondo celtico di Frög. Sono due mete escursionistiche da visitare più e più volte scoprendo sempre qualcosa di nuovo. Gli incontri con gli animali e i viaggi nel tempo passato sono garantiti.

Scavi archeologici

Più o meno 3000 anni fa la zona era abitata dai Celti. Le loro circa 600 tombe nella foresta sono dei veri e propri scrigni per gli amanti della storia, infatti reperti preziosi come i gioielli o le armi forniscono una visione della vita quotidiana di quel periodo storico. La cultura di Hallstatt nel mondo celtico di Frög è particolarmente viva nei laboratori per bambini, e durante le feste celtiche e le manifestazioni. Gli adulti indossano costumi celtici e ripropongono la quotidianità dell’epoca. La visita è completata da varie mostre speciali e da uno spuntino nel giardino per gli ospiti.

Tour di esplorazione lungo l’acqua

Da Rosegg basta seguire la pista ciclabile della Drava R1 per continuare ad immergersi nella bellezza della Rosental. La Rosental colpisce per la sua ampia conca soleggiata con un paesaggio incantevole, campi fertili, chiesette e cappelle e tutta circondata da imponenti vette. Per chi ama la connessione diretta con l’acqua è anche possibile remare in canoa lungo il fiume attraverso la Rosental immergendosi  nel silenzio della natura.

St. Jakob è un must

Proprio al centro della Rosental si trova la città mercato di St. Jakob con le sue numerose strutture sportive e per il tempo libero. Lontano dal ritmo frenetico e dal trambusto, qui si possono trascorrere davvero vacanze spensierate;  nel centro della città si possono visitare mostre espositive dove gli artisti presentano le loro opere tutto l’anno nel foro dell’arte dell’ufficio comunale. Ma c’è anche molto da vedere all’esterno. Idilliaci sentieri escursionistici conducono a chiese e cappelle. Tra queste, ad esempio, la chiesa di pellegrinaggio Maria Elend con il suo altare alato del tardo gotico, la chiesa parrocchiale di San Giacobbe con i moderni affreschi murali di Valentin Oman o la collina delle Cappelle.

Ore divertenti al Wahaha

Un punto di partenza ideale per interessanti escursioni nei dintorni è il Wahaha Resort sulle sponde del fiume. Il Wahaha è un posto ideale sia per soggiornare con   tutta la famiglia, sia per gli ospiti di giornata che sono sempre i benvenuti, sia anche solo  per un caffè oppure  per rilassarsi nella spa o per fare un po’ di esercizio fisico. I bambini possono sfogarsi anche nei giorni di pioggia nel parco giochi al coperto o nella palestra di roccia. Con le giornate di sole è ideale fare una nuotata o una pagaiata in mezzo alla natura e tutte le attrezzature sportive, dalle biciclette al SUP, possono essere noleggiate direttamente in loco. E tutte le mete escursionistiche della Rosental sono vicinissime!

Fotos: © Franz Gerdl, © Jörg Schmöe, Anita Arneitz, Wahaha Paradise

, ,
Articolo precedente
Natura da vivere e campeggio in riva al fiume: la chicca magica di Nadiža
Articolo successivo
Come soddisfare la voglia di mare a Pirano e Isola

post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Mit der Nutzung unserer Dienste erklären Sie sich damit einverstanden, dass wir Cookies verwenden. Weitere Informationen

Die Cookie-Einstellungen auf dieser Website sind auf "Cookies zulassen" eingestellt, um das beste Surferlebnis zu ermöglichen. Wenn du diese Website ohne Änderung der Cookie-Einstellungen verwendest oder auf "Akzeptieren" klickst, erklärst du sich damit einverstanden.

Schließen