Invitante, verde e rinfrescante: Fate una pausa nella regione Rogla-Pohorje, in Slovenia

Cascate, torbiere d’altopiano, foreste vergini, laghi e vigneti. La destinazione Rogla-Pohorje offre tanta ricchezza e varietà naturali a escursionisti e ai turisti che cercano una fuga dal quotidiano. L’area dei monti del Pohorje è una vera chicca per le famiglie.

L’aria fresca e limpida riempie e rinforza i polmoni. Il verde lussureggiante innalza l’umore ed il dolce sussurrio dell’acqua calma i sensi. La destinazione slovena Rogla-Pohorje è uno straordinario paradiso naturale con molto da scoprire. Ed al centro di essa c’è appunto Rogla. Un altopiano naturale nella parte più alta dei monti del Pohorje. Qui troverete molti agriturismi e le vostre famiglie potranno conoscere la vita di campagna, nonché la deliziosa cucina locale, ricca di prodotti regionali.

Il gusto delle generazioni

Qui si cucina ancora secondo le ricette delle nonne. I piatti tradizionali sono basati sugli ingredienti disponibili nella zona – quali sono funghi, erbette fresche, mirtilli rossi, latte di malga, selvaggina e verdure dell’orto. I piatti seguono così il succedersi delle stagioni. In tavola viene offerto ciò che la natura ha da offrire in ogni stagione. E le porzioni sono abbondanti, quindi vi consigliamo di arrivare a tavola molto affamati. Ecco un altro motivo per cui conviene fare un po’ di esercizio nella natura prima di gustare le delizie culinarie della regione.

A coloro che desiderano fare qualcosa di attivo consigliamo un’escursione nella più grande torbiera di alta quota della Slovenia. Questa include 20 laghi denominati Lovrenška jezera. A Osankarica troverete inoltre una vera foresta primordiale. Il lago nero (Črno Jezero), risalente a 8.000 anni fa, è protetto quale patrimonio naturale ed è ideale anche per una facile escursione a piedi o in bicicletta. Qui potete anche osservare animali quali cervi e caprioli. Il campo da golf Škalce dista solo sette chilometri dalle terme di Zreče e offre nove buche su un terreno estremamente dinamico. I golfisti costeggiano i vigneti circostanti e possono infine rilassarsi all’insegna del benessere.

Vivete architettura e cultura

Nel villaggio più alto della Slovenia, Skomarje, è stata conservata la tipica architettura del Pohorje. Questo consente una profonda immersione nella cultura della zona. Altrettanto degne di una visita sono le campane della Chiesa della Trasfigurazione di Gesù Cristo, a Rogla, e le numerose chiesette che punteggiano i percorsi della zona. Il carattere alpino del paesaggio cambia durante la guida tra i vigneti e si estende sino alla tranquilla valle della Dravinja. Vitanje, Zreče, Oplotnica o Slovenske Konjice sono tutti luoghi ricchi di una forza particolare e di storia.

Sognando i castelli e le stelle

Nei pressi di Slovenske Konjice si trova il castello di Trebnik. Qui è possibile pernottare in una delle otto moderne camere a disposizione dei clienti. Nel processo, gli ospiti apprendono la storia e riconoscono l’ospitalità del castello. Le mura storiche portano a sognare: grandi visioni, viaggi verso le stelle e avventure in galassie lontane.

Non lontano, infatti, a Vitanje, il centro delle tecnologie spaziali Noordung di Herman Potočnik ci porta molto vicino proprio alle stelle. Il museo multimediale è dedicato allo spazio e sorprende con molti elementi interattivi, quali sono ad esempio un simulatore di volo ed una passeggiata virtuale tra i pianeti. Un’avventura indimenticabile per grandi e piccini!

In giro con l’insider

Nina Buh, meglio conosciuta attraverso il suo brand SloveNina, è una guida turistica certificata per la destinazione Rogla-Pohorje e può portare i visitatori a scoprire alcuni dei luoghi più belli. È cresciuta nella città di Slovenske Konjice e saprà raccontarvi molte storie sul vecchio centro cittadino e sulla vicina Certosa. È anche una compagnia perfetta per una gita tra i vigneti con degustazione di vini e di piatti tipici della regione. Porta alla scoperta delle bellezze locali sia ospiti individuali sia gruppi. E’ inoltre in grado di fornire consigli e di preparare percorsi su misura per le vostre vacanze.

Fotos: © Tomo Jeseničnik; © LTO Rogla – Zreče, GIZ – TIC Zreče; © TIC Slovenske Konjice; © Dvorec Trebnik; © Center Noordung

, , , , , , , , ,
Articolo precedente
Una città ricca di arte: Gmünd in Carinzia torna ad eccitare
Articolo successivo
Consigli per godersi il Friuli – venite a scoprire i dintorni di San Daniele

post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

*

Menu

Mit der Nutzung unserer Dienste erklären Sie sich damit einverstanden, dass wir Cookies verwenden. Weitere Informationen

Die Cookie-Einstellungen auf dieser Website sind auf "Cookies zulassen" eingestellt, um das beste Surferlebnis zu ermöglichen. Wenn du diese Website ohne Änderung der Cookie-Einstellungen verwendest oder auf "Akzeptieren" klickst, erklärst du sich damit einverstanden.

Schließen